ossessionicontaminazioni

vg, musica, cinema, libri…

La magia di Darth Vader

0datrhQuest’estate, nel ripulire la cantina (leggi: eliminare vecchie videocassette, carta di varia provenienza, aggeggi inutilizzati da anni, ecc.) ho rispolverato (nel senso letterale del termine) i miei “vecchi” fumetti, ed in particolare la raccolta di albi di miniserie dedicate a Star Wars raccolte in volume da Magic Press e pubblicate alla fine degli anni ’90.

Per lo più la qualità è discreta, ma hey!, se è Star Wars è ok per me! In realtà all’epoca i volumi si erano accumulati, poi il matrimonio ed il cambio di passo nella vita me li aveva fatti accantonare in scatoloni passati per varie cantine. Poi tante sono le cose da fare, tanti i libri da leggere, che mai fino ad ora mi era venuta la voglio di andarli a recuperare. Ma ritrovandomeli per le mani nelle settimane scorse, ispirato anche dalle recenti letture e recensioni dei romanzi pubblicati da Multiplayer.it e dal nuovo film affidato a J.J. Abrahams in arrivo, ha fatto sì che mi venisse la voglia di leggerli e rileggerli.

Come già scritto la qualità sia di testi sia di disegni è mediamente discreta, ma sono improvvisamente capitato sulla miniserie di Darko Macan e Dave Gibbons dedicata a Darth Vader. Si tratta in realtà della miniserie in 4 numeri Vader’s Quest pubblicata da Dark Horse nel 1999 e da Magic Press in Italia nel decimo volume della collana dedicata a Star Wars. Per quanto occorra dire che qui Gibbons non è al suo meglio (troppo si somigliano i volti dei ribelli), riesce comunque ad ergersi sopra a molti altri illustratori della serie anche nella realizzazione “tecnica” di caccia spaziali ed astronavi. Ma la vera maestria è quella di Macan (scrittore croato di cui non sapevo nulla e che scopro essere noto a livello internazionale solo proprio per le sceneggiature dei fumetti della saga ideata da George Lucas dopo i quali ritorna a lavorare esclusivamente su fumetti e libri noti esclusivamente a livello locale) che ci descrive in maniera estremamente efficace il momento in cui Darth Vader scopre il nome del pilota responsabile della Morte Nera, la sua ricerca e al contempo la ritrosia nello svelare tale scoperta all’Imperatore. Macan è un vero maestro nel farci immaginare le emozioni di Darth Vader -invisibili dietro la sua maschera oscura – al risuonare sulle labbra del ribelle torturato del nome di Luke, che sappiamo essere il suo stesso nome. Reagendo nell’unico modo possibile ad un signore oscuro dei Sith, Darth Vader ordina l’uccisione di tutti i possibili testimoni e si lancia alla ricerca del pilota, innescando una piccolo (e onestamente non particolarmente interessante) dramma su un pianeta fedele all’Impero.

Ma se la trama non brilla per intensità compensa il contrasto tra le vicende contrapposte di Darth Vader, sconfitto nel suo primo faccia a faccia con Luke dal proprio turbamento interiore, e del pilota ribelle che, dopo aver dubitato della bontà delle intenzioni dell’Alleanza, si sacrifica da eroe per salvare un intero pianeta. Una grande sceneggiatura di un autore di cui sarei curioso di leggere di più, molto di più!

Advertisements

settembre 10, 2014 - Posted by | fumetti, star wars | , , , , ,

1 commento »

  1. […]    (recensione) […]

    Pingback di Libri letti nel 2014 « ossessionicontaminazioni | gennaio 4, 2015 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: