Tetris: come allenare la mente giocando

Il creatore di diversi blog e siti dedicati ai giochi di cui ho aggiunto i riferimenti in barra laterale come “friend blog” propone anche un sito dedicato interamente a Tetris ed alle sue varie versioni. Esattamente come il Doom del mio post precedente, Tetris è un gioco geniale in cui ben poco conta la grafica (per quanto alcune versioni la utilizzino in modo assai interessante) ma piuttosto il meccanismo fondamentalmente logico.

Per questo sono felicissimo di pubblicare qui la sua presentazione di questo sito sperando che i miei visitatori possano trovare in esso qualche versione di Tetris che non solo ancora non conoscevano, ma che neppure immaginavano!

 

Come allenare la mente giocando
I titoli moderni ci offrono sicuramente una grafica eccezionale, momenti epici ed effetti visivi da paura. Ma vi ricordate i giochi vecchi? Quelli in cui era l’idea a fare la differenza più che la quantità di cose presenti sullo schermo? Oggi tutto ciò sta tornando alla ribalta con grandi quantità di persone che rispolverano i giochi di Tetris o che cercano vecchie consolle su ebay. E’ una corrente nostalgica che fortunatamente, se non si è collezionisti, può svilupparsi a costi realmente ridotti.
Un po’ grazie alle nuove piattaforme portatili (consolle e smartphone) e un po’ grazie agli emulatori che rendono possibile provare giochi mai usati nelle nostre vite.
Insomma chi lo dice che un gioco per essere bello deve avere i muscoli? Se per ora siete a digiuno di palestre e avete voglia di rilassarvi un pò vi consiglio la pagina di Microgiochi dove troverete più di 12.000 titoli.
BTW: ovviamente io ho un’età per cui quei giochi “mai usati nelle nostre vite” li ho provati e giocati mentre erano “brand new”. E la cosa mi fa sentire, come spesso mi accusa mio figlio, un po’… preistorico… 😛